Fondazione Cariplo - Progetto PAES
Area riservata
Vai alla Homepage dei progetti >>    Vai al sito della Fondazione Cariplo >>
Introduzione
Patto dei Sindaci - PAES
Stampa Aiuto

Bando “Promuovere la sostenibilità energetica dei comuni piccoli e medi”

La Fondazione Cariplo, dal 2010 al 2012, ha promosso un bando finalizzato a “Promuovere la sostenibilità energetica dei comuni piccoli e medi”, attraverso l’adesione al Patto dei Sindaci (Covenant of Mayors) e la redazione di un Piano Strategico per l’Energia Sostenibile (PAES). Nel PAES i comuni dovranno definire le azioni da intraprendere per ridurre le emissioni di CO2 di oltre il 20% entro il 2020.

Il Bando sostiene i comuni piccoli e medi delle province delle Lombardia e delle province di Novara e Verbania nell’impegno a ridurre le emissioni climalteranti a livello locale, in particolare attraverso:

  • l’adesione formale al Patto dei Sindaci promosso dalla Commissione Europea;
  • la predisposizione di un inventario base delle emissioni di CO2 (baseline);
  • la redazione e l’adozione di un Piano d’Azione per l’Energia Sostenibile (PAES);
  • la predisposizione di un sistema di monitoraggio degli obiettivi e delle azioni previste dal PAES;
  • il rafforzamento delle competenze energetiche all’interno dell’Amministrazione comunale;
  • la sensibilizzazione della cittadinanza sul processo in corso.

Il Patto dei Sindaci (Covenant of Mayors) è un’iniziativa promossa dalla Commissione Europea mirata a coinvolgere attivamente le città europee nel percorso verso la sostenibilità energetica ed ambientale. Questa iniziativa, di tipo volontario, impegna i comuni a predisporre Piani d’Azione per l’Energia Sostenibile (PAES) finalizzati a superare gli obiettivi fissati dall’Unione Europea al 2020, riducendo di oltre il 20% le proprie emissioni di gas serra attraverso politiche locali che migliorino l’efficienza energetica, aumentino il ricorso alle fonti di energia rinnovabile e stimolino il risparmio energetico e l’uso razionale dell’energia. I Comuni sono inoltre tenuti a comunicare l’avanzamento della realizzazione delle azioni alla Commissione ogni due anni.

Il numero dei comuni aderenti al Patto è in costante crescita in Europa ma soprattutto in Italia, che è il paese con il più elevato numero di firmatari. Sul sito di riferimento del Covenant of Mayors è possibile visualizzare i dati aggiornati in tempo reale: firmatari.

Fondazione Cariplo ha deciso di creare un database - Banca Dati PAES - che raccolga i dati e le informazioni dei comuni che saranno finanziati dal Bando, con particolare riferimento alle tabelle riassuntive da fornire alla Commissione relativamente all’inventario delle emissioni, al PAES e al monitoraggio della realizzazione delle azioni.

Lo sviluppo tecnico della banca dati è curato da R3 GIS Srl di Merano (BZ), società specializzata in sistemi informativi territoriali.